ORIZZONTI NUOVI “Evandro Lupidi” O.N.L.U.S.
.: Area Riservata :.
 USER:
 PASS:  
 
 » Recupera dati accesso
 » Registrazione utente
 » Iscrizione newsletter
sabato
16 dicembre 2017

  Chi siamo

  Progetti

  Responsabili all'estero

  Coordinatori locali

  Resoconti e statistiche

  Documenti e news
   » In evidenza
   » Altri documenti/news
   » Archivio newsletter

  Galleria fotografica

  Appuntamenti

  FAQ

  Contatti

  Area riservata

  Registrazione

  Links


 
:: IN VETRINA ::

· Decennale dell'Associazione e FESTA A LATERZA
I Video, le Fotografie e la MOSTRA FOTOGRAFICA


· MATERIALI ASSOCIATIVI
Aiutaci a pubblicizzare il Gemellaggio ed i Progetti


· RESOCONTI 5x1000
Aiutaci a servire più bambini - Un gesto generoso solo con una firma!


· TESSITORI DI SPERANZA
Il libro sul Gemellaggio e su don Vincenzo in brasile


· TUTTE LE ALTRE VETRINE
Una raccolta storica delle segnalazioni



 Visita il motore di ricerca dei Siti Cattolici in Italia







 
ALTRI DOCUMENTI & NEWS


02/04/2010: Nel 10° dell'associazione... dacci il 5!
Aiutaci a servire più bambini - Un gesto generoso solo con una firma

Dopo i primi 8 progetti finanziati con i fondi 2006 e mentre si sono avviati ben 14 progetti con i 64.004€ del 2007, compreso un cospicuo contributo per la ricostru- zione in Abruzzo, parte la nuova campagna pubblicitaria per devol- vere alla nostra Associazione il 5‰ dell'Irpef della prossima dichiara- zione dei redditi, con la firma e indicazione del nostro codice fiscale 90124190738.
E' in distribuzione il Volantino fronte-retro (133 kb), che sarà altresì disponibile in formato A3 per l'affissione.
Oltre a riassumere le scadenze, mettiamo a disposizione i materiali per coloro che ricevono il CUD senza essere tenuti ad alcuna dichiarazione.

Intanto sono stati pubblicati anche i dati definitivi relativi alla campa- gna 2008, per la quale riceveremo 61.081€.

Si invitano i benefattori alla massima diffusione e collaborazione, anche presso Patronati-CAF e amici Ragionieri-Commercialisti, al fine di poter finanziare, con i fondi che ci assegnerete, prevalentemente progetti collettivi di accoglienza, recupero e professionalizzazione di minori e giovani.
Nell'anno del decennale, anche con la tua firma
aiutaci ad aiutare più bambini!

Autore: Orizzonti Nuovi

Dettaglio della news


- 10.000€ per Giovani produttori agricoli;
- 7.000€ per Pescatori tradizionali di Resìna;
- 2.000€ per Terreno dei discendenti africani del Brejao dos Negros;
- 4.000 + 3.500€ per Corsi professionaliz. (parrucchiere e bigiotteria/decorazioni
  + pittura su vetro e su ceramica, taglio e cucito, ricamo, bambole di pezza, biscuit
);
- 2.500€ per Rinforzo scolastico e 2.000€ per Attrezzature Projeto Thalita;
- 5.000 + 5.000€ per complet. Saloni villaggi Sao Mateus e Novo Horizonte;
- 1.650€ per Gruppo di ricamo e 1.000€ per Gruppo musicale;
- 6.000€ per completamento Irrigazione per Fazenda da Esperança;
- 8.354 + 2.000€ per contribuire alla Ricostruzione in Abruzzo (come pro-
  messo lo scorso anno) ed all'Emergenza Haiti.
Residuano 4.000€ per Attività connesse (viaggi operatori + pubblicità).
In questo modo è stata interamente impegnata la somma di 64.004€ per il 2007, incassata a dicembre 2009 (2.772 firme valide, 227° posto come numero di scelte su circa 24.000 soggetti, 330° posto come importo).



Sono stati pubblicati anche i dati definitivi relativi alla campagna 2008, di cui proponiamo una tabella di nostra elaborazione sulle associazioni dioce- sane, che ci assegnano la considerevole somma di 61.081€ (2.809 firme, 230° posto come numero di scelte su circa 23.000 soggetti a livello nazionale; 390° posto come importo):
» Pagina relativa al 5‰ 2008 e analisi dei risultati dal sito dell'AdE.
La vostra rinnovata fiducia ci sprona a proseguire: dopo l’esame delle proposte ricevute, sceglieremo subito i nuovi progetti da finanziare nel 2011, a beneficio di migliaia di minori e delle loro famiglie.

Anche quest'anno, aiutaci ad aiutare più bambini:
Firma il tuo 5‰ scrivendo il nostro Codice Fiscale 90124190738
e aiutaci a diffondere i materiali tra amici e parenti


(Clicca sull'immagine per visualizzare/stampare/scaricare il file pdf
o contattaci all'indirizzo info@orizzontinuovi.net o al n. tel. 099.9870654
se ti servono chiarimenti o materiale pubblicitario già stampato,
oppure le versioni ad alta risoluzione degli stessi materiali)


Volantino fronte-retro
(+ Locandina 50x35)



News di approfondimento

»
21/11/2008: Distribuiti i primi fondi del 5‰... relativi al 2006!


» 30 aprile per la presentazione del 730 presso il proprio sostituto d'impo- sta (datore di lavoro);
» 31 maggio per la presentazione del 730 presso CAF e/o professionisti abilitati (ragionieri e commercialisti);
» 30 giugno per la consegna gratuita in busta chiusa ed in forma cartacea, presso gli Uffici Postali, del modello Unico o della sola scheda per la destinazione del 5-8‰ allegata al CUD;
» 30 settembre per l'invio telematico del modello Unico o della sola scheda allegata al CUD (per i dipendenti/pensionati che volessero desti- nare il proprio 5-8‰ pur non essendo obbligati a presentare alcuna dichia- razione), da parte dei professionisti abilitati o direttamente dal contribuente se abilitato.


Materiali per coloro che ricevono il CUD

e non sono tenuti a compilare alcuna dichiarazione

ATTENTI A QUEI CUD !
Si calcola che in Italia siano circa dodici milioni i contribuenti, dipendenti e pensionati, che ricevono la certificazione CUD e che, non avendo altri redditi, non sono tenuti ad alcun obbligo fiscale. Ma anche loro possono parte- cipare alla scelta della destinazione del 5‰ se nel punto 5 (parte B dati fiscali del CUD 2010), risultano indicate ritenute.
Solo che in molti non lo fanno, perché non sono a conoscenza della possibili- tà, oppure perché - soprattutto se anziani - hanno difficoltà a compilare la scheda per la scelta di destinazione, a preparare la busta con le giuste modalità ed a consegnarla.
La cosa dispiace particolarmente per- ché, a differenza dell'8‰, dove lo Sta- to provvede comunque a destinare l'aliquota di ogni contribuente riparten- dola proporzionalmente alle scelte espresse, se NON si firma in uno dei riquadri previsti per il 5‰, lo Sta- to semplicemente NON lo devol- verà, per cui l'opportunità rimarrà inu- tilizzata... un vero peccato!

Appare quindi doveroso aiutare que- ste persone ad esprimere la pro- pria scelta, magari offrendosi di fare da intermediari oppure fornendo loro materiali utili:
» Scheda CUD per la destinaz. 8-5‰
con codice fiscale dell'assoc.
(26 kb)
» Buste per la consegna in Posta,
oppure a CAF-Professionisti
(84 kb)


Nella scheda soprastante è stato già aggiunto il nostro Codice Fiscale.
Essa va compilata nei riquadri superiori (Sostituto d'imposta e Contribuente), apponendo la firma nella prima casella del riquadro dedicato al 5 ‰, sopra al nostro Codice Fiscale, e nello spazio "Firma" in basso, come mostrato qui sotto (clicca sull'immagine per ingrandirla).

Per destinare anche l'8‰ - ad es. alla Chiesa Cattolica -, va apposta una terza firma nella casella prescelta del relativo riquadro.
La scheda firmata va inserita in una busta sulla quale siano riportati Codice Fiscale, Cognome e nome del contribuente e la dicitura "Scelta per la desti- nazione dell'otto e del cinque per mille dell'Irpef", che va consegnata chiu- sa in Posta entro il 30 giugno senza alcuna spesa; in alternativa può es- sere inviata telematicamente entro il 30 settembre, direttamente dal contribuente se abilitato oppure mediante un CAF o professionista (che potrebbero tuttavia richiedere un modesto corrispettivo per il servizio).
In ogni caso sarà rilasciata ricevuta.

I nostri Coordinatori locali sono a disposizione di quanti desiderassero assi- stenza, dalla semplice indicazione delle caselle da firmare, alla stampa della busta sopra citata per la consegna gratuita in Posta o presso CAF/Profes- sionisti, fino alla possibilità di occuparsi dell'imbustamento e della consegna, lasciando al dipendente o pensionato solo il compito di recapitare loro l'apposita scheda allegata al CUD. Se anche voi aveste colleghi, amici, parenti o anziani che non presentano alcuna dichiarazione (ma ricevono un pagamento mensile), perché non farvi tramite e porta- re il loro CUD ai nostri coordinatori, che possono provvedere al resto? Ugualmente si potrebbe collaborare con i CAF, soprattutto sin- dacati e patronati, che hanno relazioni con la maggior parte dei pensionati che si ritrovano in questa situazione, ovvero con ragionieri e commer- cialisti, chiedendo loro di farsi da tramite per la raccolta delle schede firmate e, qualora oberati dalle troppe scadenze di questo periodo, di limitarsi a girarle a qualche nostro coordinatore.
Ringraziamo anticipatamente tutti coloro che vorranno collaborare...


 
 
:: DOCS & NEWS ::

 
 
:: NEWSLETTER ::

ORIZZONTI NUOVI “Evandro Lupidi” [O.N.L.U.S.] - S.S. 100 – 74010 S. Basilio Mottola (TA) - © copyright 2017   [ p.viste: 1568195]